Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Ancora una volta gli alunni dell'Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” di Ispica si sono resi protagonisti al premio di poesia S. Quasimodo “La terra impareggiabile”, classificandosi ai primi posti. La cerimonia di premiazione si è svolta giorno 22 maggio nell'incantevole e suggestiva cornice del teatro Garibaldi di Modica, alla presenza di ospiti autorevoli.

Per la loro capacità creativa e poetica sono stati premiati ben 5 studenti della scuola secondaria, a cui sono stati assegnati trofei, targhe e pergamene. Per la sezione “Elio Galfo-poeta” si è classificato al 2° posto l'alunno Giuseppe Floriddia (I B) con la poesia Il sogno di un bambino, l’alunna Giorgia Iabichino (II B) con la poesia Il mare è arrivata al 14º posto, mentre Giulia Abbate (II D) si è piazzata al 15º posto con la poesia Tic tac

Il premio speciale “Grazia Minicuccio” è andato all'alunna Flavia Cavarra (I A), che ha composto la poesia Mio fratello, mentre per il premio speciale “Michele Palazzolo” il vincitore è stato Giuseppe Floriddia (III A) con la poesia Agli occhi di un bambino

La serata dunque è stata ricca di emozioni per gli studenti e fonte di orgoglio per famiglie e docenti; particolarmente fieri dei risultati ottenuti sono il Dirigente scolastico, prof. Giuseppe Fava, e le insegnanti di Italiano degli studenti premiati, le prof.sse Migliorino, Raimondo e Trombatore. Tutti comunque hanno potuto apprezzare il talento e la sensibilità di questi giovani poeti, che hanno saputo dare voce ai loro sentimenti e ai loro pensieri con parole altamente espressive.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Seguici su Facebook

Vai all'inizio della pagina