Valutazione attuale: 2 / 5

Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

No al bullismo, sì all’amicizia”: questo il messaggio che la scuola secondaria “Leonardo Da Vinci” ha voluto lanciare durante la grande manifestazione contro il bullismo, tenutasi mercoledì 28 marzo presso la palestra comunale "A. Brancati" di Ispica.

Alla manifestazione, organizzata dall’Associazione musicale “Arturo Toscanini”, hanno partecipato tutti gli studenti della scuola secondaria “Leonardo Da Vinci” e una rappresentanza dell’I.C. “Padre Pio”. Lo spettacolo si è aperto con i discorsi di don Salvo Bella e del pedagogista Giuseppe Raffa, che ha raccontato una storia di cyberbullismo molto toccante e significativa, la storia di una ragazza, Carolina, purtroppo finita in tragedia.

In seguito i ragazzi dei due istituti si sono esibiti in poesie, canti e coreografie sui temi del bullismo e dell’amicizia. La giornata è stata allietata da brani musicali eseguiti dall’orchestra “Toscanini”, diretta dal maestro Moncada.

Il D.S., prof. Giuseppe Fava, ha concluso ringraziando tutti gli intervenuti e ha ribadito con fermezza la condanna di qualsiasi atto di prepotenza o bullismo. Si uniscono al coro degli studenti anche le prof.sse Gregni e Trombatore, che hanno curato il progetto “Legalità”, e tutti gli insegnanti, che invitano i ragazzi a non avere timore e a denunciare.

Il bullismo non è uno scherzo e anche l’Istituto “Leonardo Da Vinci” grida il suo “no al bullismo”!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Seguici su Facebook

Vai all'inizio della pagina